Noi, Icone del Suo volto

Immagine

Nelle Icone troviamo il vero significato dello spirituale nella tradizione cristiana.
In particolare nell’Icona Nerukotvornyj, ‘non fatta da mani d’uomo’.
Eccone la ragione.

“Il Volto di Cristo viene delineato secondo una struttura in quattro cerchi concentrici nei quali si nasconde il significato profondo della vita spirituale.

• Il 1° cerchio, punto centrale di tutti i cerchi, si trova sulla fronte, in mezzo agli occhi è il cerchio della partecipazione personale allo Spirito Santo, rappresenta la capacità che il Creatore ha dato all’uomo di aprirsi e di accogliere lo Spirito Santo. È il punto vivificante, l’inabitazione del Signore.

• Il 2° cerchio racchiude la fronte e gli occhi: è il cerchio dell’anima, del mondo psichico, dell’intelligenza, del sentimento, della volontà.

• Il 3° cerchio abbraccia i capelli, la bocca, la barba e rappresenta il corpo, la dimensione più esposta dell’uomo e più vulnerabile. La bocca è la parte più sensuale perché indica il bisogno di mangiare per sopravvivere. Nelle icone il Cristo viene raffigurato sempre con il naso sottile e la bocca piccola e chiusa, ad indicare silenzio e forza interiore, ma soprattutto che non c’è più bisogno che egli parli perché Egli stesso è la Parola.

Il 4° cerchio è quello della luce più pura, del giallo oro, luminoso. È il Nimbo, la luce dello Spirito Santo, che dal cerchio più interno, penetra tutto il mondo psichico, quello corporeo e avvolge la persona in una luminosità percepibile e visibile agli altri. Lo Spirito Santo, Colui che compie l’opera della santificazione dona agli occhi umani la capacità di vedere il Volto di Dio nel Crocifisso e mostra come ogni uomo dovrebbe essere. Se l’uomo vuole e si lascia fare, lo Spirito Santo lo rende simile a Dio.

L’icona fa vedere come lo Spirito Santo risiede in tutta la persona, abita tutto l’uomo. Quando la persona si lascia penetrare progressivamente dallo Spirito Santo diventa capace di comunicare Dio, rende visibile e percepibile lo Spirito. Una persona impregnata della luce e dei frutti dello Spirito Santo diventa un’immagine e somiglianza di Dio, una Parola vivente di Dio che tutti possono vedere e toccare”.

(da M.I.Rupnik, Nel fuoco del roveto ardente, Lipa)

Buona domenica! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...