Chi ama muta

Immagine

‘Gli esseri umani sono anfibi – mezzo spirito e mezzo animale (La risoluzione del Nemico (qui s’intende Dio n.d.r.) di produrre un ibrido talmente ributtante fu una delle cose che decisero Nostro Padre (qui s’intende il diavolo n.d.r.) a ritirargli il suo appoggio). Come spiriti essi appartengono al mondo dell’eternità, ma come animali essi sono abitatori del tempo. Ciò significa che mentre il loro spirito può essere diretto verso un oggetto eterno, il loro corpo, le passioni e l’immaginazione sono in continuo divenire, poichè essere nel tempo vuol dire mutare.
Perciò la cosa che più li avvicina alla costanza è l’ondulazione – cioè il ripetuto ritorno a un livello dal quale ripetutamente si allontanano, una serie di depressioni ed elevazioni’.
(Da ‘Le lettere di Berlicche, di C. S. Lewis)
Chi non muta muore.
Mutare è la vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...